Translations/Questions

IpseDixit

Re: Translations/Questions

Postby IpseDixit » 2014-06-13, 16:59


BellaSteph
Posts: 1
Joined: 2014-07-03, 4:08
Real Name: steph
Gender: female
Country: US United States (United States)

Tough Girl

Postby BellaSteph » 2014-07-03, 4:14

Can anyone help me with some Italian translations of the phrase "tough girl"?
This is for a tattoo idea.
Thank you!

User avatar
OldBoring
Language Forum Moderator
Posts: 5920
Joined: 2012-12-08, 7:19
Real Name: Francesco
Gender: male
Location: Milan
Country: IT Italy (Italia)
Contact:

Re: Tough Girl

Postby OldBoring » 2014-07-22, 17:54

Ragazza dura?

User avatar
MillMaths
Posts: 11897
Joined: 2011-06-15, 9:15
Real Name: George Law
Gender: male
Location: London
Country: GB United Kingdom (United Kingdom)
Contact:

Re: Translations/Questions

Postby MillMaths » 2014-08-23, 13:48

Qual’è la frase corretta?

    Se non vieni tu, non verrò neanche io.
    So non verrai tu, non verrò neanche io.
Vorrei tradurre: “If you won’t come, I won’t come either.” (Si riferisce al futuro.) :noclue:

User avatar
Itikar
Posts: 900
Joined: 2012-10-10, 19:56
Gender: male
Country: IT Italy (Italia)

Re: Translations/Questions

Postby Itikar » 2014-08-23, 14:07

L'italiano non è cosí rigido nei tempi del periodo ipotetico.
Si tratta per lo piú d'una questione di stile.

Nel tuo caso entrambe le frasi sono corrette. Inoltre sarebbe corretta anche:
-Se non vieni tu, non vengo neanch'io.

L'uso del presente dà un senso di maggiore immediatezza, cioè d'un presente proiettato nel futuro.
Il futuro al contrario comunica una maggiore distanza dal momento dell'enunciazione.

Per farla breve:
-se ci andaste stasera, domani o domani l'altro userei: presente - futuro
-come sopra, ma se partiste insieme: presente - presente
-tra due settimane, un mese o piú: futuro -futuro

In sostanza dipende dalla tua percezione soggettiva.

Spero d'esserti stato utile. :)

P.S.
La regola di base comunque dice che hai due possibilità:
1)indicativo in protasi e in apodosi.
2)congiuntivo in protasi, condizionale in apodosi.

La seconda soluzione, in particolare, viene usata per i periodi ipotetici della possibilità dell'irrealtà, sebbene sia possibile costruire questi ultimi anche coll'indicativo imperfetto.

P.P.S.
Poiché trattasi d'un troncamento "qual è" andrebbe scritto senz'apostrofo.
Fletto i muscoli e sono nel vuoto!
All corrections are welcome and appreciated.

User avatar
MillMaths
Posts: 11897
Joined: 2011-06-15, 9:15
Real Name: George Law
Gender: male
Location: London
Country: GB United Kingdom (United Kingdom)
Contact:

Re: Translations/Questions

Postby MillMaths » 2014-08-23, 14:34

Tantissime grazie per una risposta sollecita! :D Adesso capisco meglio come usare i tempi italiani. :praise:

User avatar
Itikar
Posts: 900
Joined: 2012-10-10, 19:56
Gender: male
Country: IT Italy (Italia)

Re: Translations/Questions

Postby Itikar » 2014-08-23, 16:03

Figurati. :)

Due piccole postille:
-Con "congiuntivo" sopra mi riferisco soltanto a imperfetto e trapassato (fosse, fosse stato).
-Quelle generali enunciate valgono per protasi introdotte da "se". Con altre congiunzioni si hanno regole un po' diverse, che per ora secondo me ti conviene lasciar stare.
Fletto i muscoli e sono nel vuoto!
All corrections are welcome and appreciated.

User avatar
Bernard
Posts: 4333
Joined: 2010-11-19, 13:33
Gender: male
Country: DE Germany (Deutschland)

Re: Translations/Questions

Postby Bernard » 2014-09-09, 8:00

L’altro ieri ho scritto “La persona sotto di me cosa preferisce fare dopo pranzo? Sgranchirsi le gambe o rimanere seduto al tavolo...”.
Sarebbe stato necessario scrivere „sedutA“? :?: (Ho scritto “sedutO” perché ho voluto costruire una frase di validità generale.)

IpseDixit

Re: Translations/Questions

Postby IpseDixit » 2014-09-09, 8:05

Tecnicamente penso che sia solo giusta la forma al femminile, perché si riferisce a persona. Tuttavia non mi stupirebbe sentire anche la versione al maschile (soprattutto in ambiti informali) esattamente per la ragione da te menzionata.

User avatar
Bernard
Posts: 4333
Joined: 2010-11-19, 13:33
Gender: male
Country: DE Germany (Deutschland)

Re: Translations/Questions

Postby Bernard » 2014-09-09, 8:57

Ti ringrazio per la tua spiegazione.

User avatar
Massimiliano B
Posts: 1800
Joined: 2009-03-31, 10:01
Real Name: Massimiliano Bavieri
Gender: male
Location: Lucca
Country: IT Italy (Italia)

Re: Translations/Questions

Postby Massimiliano B » 2014-09-09, 13:01

"Seduto" si riferisce a "persona", perciò deve concordare in genere e numero con questa parola. Dunque, nella tua frase, Bernard, si deve scrivere "seduta".

User avatar
Bernard
Posts: 4333
Joined: 2010-11-19, 13:33
Gender: male
Country: DE Germany (Deutschland)

Re: Translations/Questions

Postby Bernard » 2014-09-09, 16:17

Grazie anche a te, Massimiliano!

User avatar
Massimiliano B
Posts: 1800
Joined: 2009-03-31, 10:01
Real Name: Massimiliano Bavieri
Gender: male
Location: Lucca
Country: IT Italy (Italia)

Re: Translations/Questions

Postby Massimiliano B » 2014-09-11, 10:45

Prego!

User avatar
MillMaths
Posts: 11897
Joined: 2011-06-15, 9:15
Real Name: George Law
Gender: male
Location: London
Country: GB United Kingdom (United Kingdom)
Contact:

Re: Translations/Questions

Postby MillMaths » 2014-09-23, 15:25

Si può dice, per esempio, non ho alcun dubbio invece di non ho nessun dubbio? :hmm:

IpseDixit

Re: Translations/Questions

Postby IpseDixit » 2014-09-23, 15:46

MillMaths wrote:Si può dire, per esempio, non ho alcun dubbio invece di non ho nessun dubbio? :hmm:



User avatar
Bernard
Posts: 4333
Joined: 2010-11-19, 13:33
Gender: male
Country: DE Germany (Deutschland)

Re: Translations/Questions

Postby Bernard » 2014-10-15, 9:20

Ciao a tutti!
C'è una differenza fra meglio di niente e meglio che niente?

IpseDixit

Re: Translations/Questions

Postby IpseDixit » 2014-10-15, 9:45

Bernard wrote:Ciao a tutti!
C'è una differenza fra meglio di niente e meglio che niente?


Uhmmm. No.

User avatar
Massimiliano B
Posts: 1800
Joined: 2009-03-31, 10:01
Real Name: Massimiliano Bavieri
Gender: male
Location: Lucca
Country: IT Italy (Italia)

Re: Translations/Questions

Postby Massimiliano B » 2014-10-15, 9:46

Credo che la spiegazione sia la seguente. Il secondo termine di paragone è introdotto da "che" se è costituito da un verbo - anche se il verbo è sottinteso. Per esempio: "Riposarsi è più facile che lavorare"; ma "Mario è più alto di Antonio" - perché il secondo termine di paragone non è un verbo, ma un nome. Si deve dire perciò "meglio che niente" se è sottinteso un verbo. Per esempio: "Guardiamo questo film?" - "Meglio che niente!" ( = è meglio vedere questo film che non vedere niente).

Se invece si sottintende un nome o un aggettivo, allora si deve dire "meglio di niente". Per esempio: "Vuoi un pezzo di pane?" - "Meglio di niente (= meglio di un niente)". Posso però dire "meglio che niente" se io sottintendo il verbo "mangiare": "meglio che (non mangiare) niente".

Di solito si sottintende un verbo, perciò la forma più usata è "meglio che niente".

User avatar
Bernard
Posts: 4333
Joined: 2010-11-19, 13:33
Gender: male
Country: DE Germany (Deutschland)

Re: Translations/Questions

Postby Bernard » 2014-10-15, 10:10

Vi ringrazio per le vostre risposte così pronte. :D
Avendo riconsiderato la spiegazione di Massimiliano credo che io possa adesso scrivere:
Questa è una scusa molto debole, ma penso che sia meglio che niente, cioè: meglio che non dire niente. Vero?

User avatar
Massimiliano B
Posts: 1800
Joined: 2009-03-31, 10:01
Real Name: Massimiliano Bavieri
Gender: male
Location: Lucca
Country: IT Italy (Italia)

Re: Translations/Questions

Postby Massimiliano B » 2014-10-18, 8:03

Sì, è vero. :)


Return to “Italian (Italiano)”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest