Discussion Group

Moderator: IpseDixit

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-04-20, 18:53

Grazie Ipse ^^ ed anche Buon Compleano!
Image

(I'd've sent you a pm, but this is already directed to you, so why not express my gratitude and wish a happy birfday in one post?)

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-04-20, 23:20

Koko wrote:Grazie Ipse ^^ ed anche Buon Compleano!
Image

(I'd've sent you a pm, but this is already directed to you, so why not express my gratitude and wish a happy birfday in one post?)

Thanks Koko! I appreciate that. ^^

---

Whoops, I made a mistake I should've written [la mangerò/lo farò] anch'io, not [la mangerò/lo farò anch'io].

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-04-20, 23:53

Di niente :D Che progetti ci hai fatto? (Eh, forse dovrò trasferire questo a pm :lol: ? A meno che gli altri si interessano)

User avatar
Olinguito
Posts: 1181
Joined: 2014-11-15, 12:40
Gender: male
Contact:

Postby Olinguito » 2015-04-21, 8:20

Koko wrote:A meno che gli altri non se ne interessino

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-04-22, 16:38

i. (I hate Jon as well)= e anch'io lo mangio.
ii. (I hate myself)= e anch'io mangio me stesso.


lol I translated hate with mangiare (eat). Maybe I read ate instead of hate. But even in that case it would be incorrect since I translated in the present form.

The correct translation is:

(I hate Jon as well)= e anch'io lo odio.
ii. (I hate myself)= e anch'io odio me stesso.

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-05-12, 4:09

Allora mi piace questa canzone di Marco Mengoni chiamata Guerriero e poi cercavo nei video consigliati su Youtube e ho trovato una parodia della canzone. Si trattava di un video con varie immagini accompagnate dal testo.

Non sono il migliore per ascoltare e capire quel che ho appena ascoltato. Allora quando guardavo il video le immagini mi hanno detto la storia. Non l'ho capita [la parodia] bene. Dopo averla ascoltata, ho cercato chi è "Rocco". Lui è un attore pornografico. Il titolo… "Rocco tieni duro" :rotfl: :rotfl: :rotfl: E in canzone il verbo "alzarsi" è stato usato tanto!

Grazie Olinguito.
Last edited by Koko on 2015-05-12, 6:20, edited 3 times in total.

User avatar
Olinguito
Posts: 1181
Joined: 2014-11-15, 12:40
Gender: male
Contact:

Postby Olinguito » 2015-05-12, 4:35

Koko wrote:Allora mi piace questa canzone di Marco Mengoni chiamata Guerriero e poi cercavo nei video consigliati su Youtube e ho trovato una parodia della canzone. Si trattava di un video con varie immagini accompagnate dal testo.

Non sono il migliore per ascoltare e capire quel che ho appena ascoltato. Allora quando guardavo il video le immagini mi hanno detto la storia. Non l'ho capita [la parodia] bene. Dopo averla ascoltata, ho cercato chi è "Ricco". Lui è un attore pornografico. Il titolo… "Ricco tiene duro" :rotfl: :rotfl: :rotfl: E in canzone il verbo "alzarsi" è stato usato tanto!

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-05-17, 6:23

Koko wrote:(scusami, ma questa si riferisce un tipo della poesia, molte grazie).

Andrebbe bene se invece ho detto "[...] molte grazie a te" in questo caso? (ya' know, for the sass, or is annunciation enough when spoken?)

User avatar
Olinguito
Posts: 1181
Joined: 2014-11-15, 12:40
Gender: male
Contact:

Postby Olinguito » 2015-05-17, 8:29

Koko wrote:
Koko wrote:(scusami, ma questa si riferisce ad un tipo di poesia, molte grazie).

Andrebbe bene se invece dicessi "[...] molte grazie a te" in questo caso? (ya' know, for the sass, or is annunciation enough when spoken?)

A mio avviso basterebbe dire "molte grazie".

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-05-17, 10:08

Koko wrote:
Koko wrote:(scusami, ma questa si riferisce un tipo della poesia, molte grazie).

Andrebbe bene se invece ho detto "[...] molte grazie a te" in questo caso? (ya' know, for the sass, or is annunciation enough when spoken?)

In realtà "molte grazie" per me non ha proprio alcun senso inserito là in quella frase.

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-05-17, 18:57

Quale frase mi consiglieresti?

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-05-20, 10:01

Koko wrote:Quale frase mi consiglieresti?


Se ho capito quello che vuoi dire, secondo me basta lo "scusami" iniziale e il giusto tono di voce.

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-05-20, 10:10

Koko wrote:Allora mi piace questa canzone di Marco Mengoni chiamata Guerriero e poi cercavo nei video consigliati su Youtube e ho trovato una parodia della canzone. Si trattava di un video con varie immagini accompagnate dal testo.

Non sono il migliore per ad ascoltare e capire quel che ho appena ascoltato (or e capire quello che viene detto). Allora quando guardavo il video le immagini mi hanno detto raccontato la storia. Non l'ho capita [la parodia] bene. Dopo averla ascoltata, ho cercato chi è "Rocco". Lui È un attore pornografico. Il titolo… "Rocco tieni duro" :rotfl: :rotfl: :rotfl: E in nella canzone il verbo "alzarsi" è stato usato tanto!

Grazie Olinguito.


La parodia rigurda l'Isola dei Famosi, un reality show italiano dove gente dello spettacolo viene messa su un isola deserta e lì deve cercare di sopravvivere. Rocco Siffredi è stato uno dei concorrenti dell'ultima stagione. La canzone fa gioco su doppi sensi e allusioni sessuali, ad esempio usa spesso oggetti dalla forma più o meno fallica per riferirsi all'organo genitale maschile (la canna da pesca, l'asta), parla di dare due botte al cocco per aprirlo ma anche di dare due botte ad altri concorrenti (nel senso di farci sesso) etc etc...

User avatar
OldBoring
Language Forum Moderator
Posts: 5248
Joined: 2012-12-08, 7:19
Real Name: Francesco
Gender: male
Location: Peking
Country: CN China (中国)
Contact:

Re: Discussion Group

Postby OldBoring » 2015-05-20, 12:19

IpseDixit wrote:un'isola

:twisted:

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-05-20, 12:44

Youngfun wrote:
IpseDixit wrote:un'isola

:twisted:

:hmpf:

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-05-20, 23:36

Quando si deve usare "nulla" invece di "niente"?

L'ultima mi viene più naturalmente[*], e sembra che sia lo stesso caso per molti qui. Ma esiste una differenza tra le due? O è solo che si usa più spesso niente?

[*] per qualche ragione, voglio sempre dire "nessuno," poi ci penserò e mi accorgerò che non è la parole corretta.
Last edited by Koko on 2015-05-21, 4:59, edited 1 time in total.

User avatar
Olinguito
Posts: 1181
Joined: 2014-11-15, 12:40
Gender: male
Contact:

Re: Discussion Group

Postby Olinguito » 2015-05-21, 4:23

Koko wrote:Quando si deve usare "nulla" invece di "niente"?

L'ultima mi viene più naturalmente[*], e sembra che sia lo stesso caso per molti qui. Ma esiste una differenza tra le due? O è solo che si usa più spesso niente?

User avatar
IpseDixit
Language Forum Moderator
Posts: 8676
Joined: 2013-05-06, 21:06
Gender: male
Location: Bologna (originally from Florence)
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby IpseDixit » 2015-05-21, 7:48

Koko wrote:Quando si deve usare "nulla" invece di "niente"?

L'ultima mi viene più naturale[*], e sembra che sia lo stesso caso per molti qui. Ma esiste una differenza tra le due? O è solo che si usa più spesso niente?

[*] per qualche ragione, voglio sempre dire "nessuno," poi ci penso e mi accorgo che non è la parola corretta.


"Nulla" e "niente" sono intercambiabili. Non mi viene in mente nessun caso in cui solo uno dei due risulterebbe corretto e l'altro sbagliato.

Koko
Posts: 5253
Joined: 2013-11-29, 6:50
Real Name: Jon Stockman
Gender: male
Country: CA Canada (Canada)

Re: Discussion Group

Postby Koko » 2015-05-30, 21:42

Sono solo io di pensare che Giorgia nella canzone Io fra tanti inizi delle parole con /ʔ/?

Quando l'ho ascoltata mi sono sentito di udire questo fonema inizia la parola ora. Era molto chiara ed evidente a me.

User avatar
Massimiliano B
Posts: 1575
Joined: 2009-03-31, 10:01
Real Name: Massimiliano Bavieri
Gender: male
Location: Lucca
Country: IT Italy (Italia)

Re: Discussion Group

Postby Massimiliano B » 2015-06-05, 8:41

È possibile che Giorgia usi il fonema /ʔ/. Quando la parola inizia con una vocale, si può far precedere la vocale da quel fonema, soprattutto se si vuole pronunciare la parola in modo chiaro o se si vuole enfatizzarla. Per esempio, si può dire: ʔora, ʔoggi, ʔio, ʔuno. Può essere anche un mezzo per esprimere sorpresa, per es.: ʔio???

Comunque, va detto che normalmente non si ha la consapevolezza di pronunciare questo suono, che non fa parte dei fonemi della lingua italiana.
Dette er nemlig Formelen, som beskriver Selvets Tilstand, naar Fortvivlelsen ganske er udryddet: i at forholde sig til sig selv, og i at ville være sig selv grunder Selvet gjennemsigtigt i den Magt, som satte det. (This is namely the formula, that describes the condition of the self, when despair is completely eradicated: by relating itself to itself, and by willing to be itself, the self is grounded transparently in the power which constituted it) (Søren Kierkegaard, The sickness unto death)


Return to “Italian (Italiano)”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest